ELENCO SCRUTATORI

 
IL SINDACO RENDE NOTO
che coloro i quali intendono iscriversi nell'elenco delle persone idonee all'ufficio di scrutatore
di seggio elettorale ne possono fare richiesta mediante domanda da inoltrare dal 12 aI 17
ottobre 2017 (tra il 24" e il 19" giorno precedente la votazione) presso I'Ufficio Elettorale del
Comune di residenza.
 
Nella domanda i richiedenti, che devono precisare cognome, nome, residenza, luogo e
data di nascita, devono attestare il possesso dei seguenti requisiti:
a) di essere iscritti nelle liste elettorali del comune;
b) di essere in possesso del titolo di studio della scuola dell'obbligo (il titolo di studio della
scuola dell'obbligo richiesto è in riferimento alla normativa vigente al momento del
conseguimento del titolo stesso);
c) di non essere candidato all'elezione e di non essere ascendente (nonno, genitore), discendente, (figlio/a, nipote in linea diretta), parente o affine fino al secondo grado
(fratello, sorella, suocero/a, genero, nuora, cognato/a) o coniuge (marito o moglie) di
candidato.
La firma del dichiarante deve essere autenticata secondo le modalità previste dall'art.21 comma I del D.P.R. 28 dicembre 2000, n.445.
IL SINDACO RENDE NOTO
che coloro i quali intendono iscriversi nell'elenco delle persone idonee all'ufficio di scrutatore
di seggio elettorale ne possono fare richiesta mediante domanda da inoltrare dal 12 aI 17
ottobre 2017 (tra il 24" e il 19" giorno precedente la votazione) presso I'Ufficio Elettorale del
Comune di residenza.
 
Nella domanda i richiedenti, che devono precisare cognome, nome, residenza, luogo e
data di nascita, devono attestare il possesso dei seguenti requisiti:
a) di essere iscritti nelle liste elettorali del comune;
b) di essere in possesso del titolo di studio della scuola dell'obbligo (il titolo di studio della
scuola dell'obbligo richiesto è in riferimento alla normativa vigente al momento del
conseguimento del titolo stesso);
c) di non essere candidato all'elezione e di non essere ascendente (nonno, genitore), discendente, (figlio/a, nipote in linea diretta), parente o affine fino al secondo grado
(fratello, sorella, suocero/a, genero, nuora, cognato/a) o coniuge (marito o moglie) di
candidato.
La firma del dichiarante deve essere autenticata secondo le modalità previste dall'art.21 comma I del D.P.R. 28 dicembre 2000, n.445.