Richiesta allaccio Gas Metano

L'allacciamento è l'operazione che ti consente di collegare l'impianto di casa alla rete di distribuzione del gas.

Dal 01 Ottobre 2016 e fino al 31 Ottobre 2016 sarà possibile presentare Richiesta di Allaccio gratuito alla rete gas metano in corso di realizzazione, dal concessionario Fin. Consorzio con sede in Roma, Via Savoia 78, all’interno del “Progetto del servizio di distribuzione del gas naturale a mezzo di rete urbana”.

SI SPECIFICA CHE L'ALLACCIO GRATUITO E' VALIDO PER LE PRIME 455 RICHIESTE SUL TERRITORIO COMUNALE

Come procedere:

L’utente che desidera fare richiesta, dovrà compilare in ogni sua parte il modulo “Richiesta di Allaccio” da ritirare presso l’ufficio protocollo del comune di residenza o scaricabile dal sito internet dello stesso.

Fare una fotocopia di un documento di riconoscimento. Per gli stranieri extracomunitari non residenti in Italia la copia del permesso di soggiorno in corso di validità.

Il modulo "Richiesta di Allaccio” e la fotocopia del documento di riconoscimento possono essere spediti per posta, anticipati via PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o via Fax al 090/951239, consegnati direttamente all’ufficio protocollo del comune di Scaletta Zanclea Piazza Municipio – 98029 – Scaletta Zanclea.

Cosa succede dopo aver presentato la richiesta?

Una volta pervenuta la richiesta di allaccio compilata correttamente e la fotocopia del documento di riconoscimento, alla data di scadenza della presentazione delle istanza noi provvederemo a:

§     Inoltrare la pratica al concessionario che redigerà un elenco dei richiedenti (distinto tra residenti e non residenti) che tiene conto dell’ordine cronologico di presentazione delle istanze.

§     Verrà data priorità agli utenti residenti nel Comune di Scaletta Zanclea.

§     Le prime istanze pervenute, così come da progetto, avranno diritto all’allaccio gratuitamente, tutte le altre riceveranno un preventivo di spesa d’allaccio. Comunicato il preventivo l’utente avrà la possibilità di valutare se accettarlo o meno.

Si evidenziache le richieste di allaccio alla rete gas pervenute incomplete o dopo la scadenza del 31 ottobre  2016 non potranno essere prese in considerazione.

Successivamente a tale data, l’utente dovrà fare formale richiesta di allaccio direttamente al concessionario che provvederà a recapitare un preventivo indicante il tipo di lavori, semplici o complessi, e l'ammontare della spesa d'allaccio, insieme alla proposta economica e a tutte le indicazioni per il prosieguo della pratica.

 

Basta la richiesta d'allacciamento per ottenere l'attivazione della fornitura?

No. Per poter ricevere e utilizzare il gas è necessario richieder l'attivazione della fornitura.

 

                                                                                                            IL SINDACO

                                                                                                   Dott. Gianfranco Moschella

 

SCARICA LA DOMANDA DA COMPILARE Download