INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONE DI DISABILITA’ GRAVISSIMA

Il SINDACO Visti: Il D.M. del 14/05/2015; La deliberazione di Giunta Regionale n. 293 del 26/11/15;  Il D.A. n. 3779 del 29/12/15; RENDE NOTO

Che i soggetti in condizione di dipendenza vitale aventi necessità di un’assistenza domiciliare continuativa per i bisogni complessi derivanti da gravi condizioni psico-fisiche, con la compromissione delle funzioni respiratorie, nutrizionali, dello stato di coscienza, privi di autonomia motoria e/o comunque bisognosi di assistenza vigile da parte di terza persona per garantire l’integrità psico-fisica, possono presentare istanza, al Comune di Scaletta Zanclea entro il 29/02/2016.

 

Secondo quanto disposto dal Dipartimento Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, con nota prot. 36096 del 08/10/14, le tipologie riconducibili alla disabilità gravissima sono le seguenti:

·       Paziente con malattia cronica, irreversibile, totalmente dipendente, obbligato al letto e/o in carrozzina;

·       Paziente con demenza terminale che richieda assistenza totale perché completamente incapace di comunicare, allettato e/o in carrozzina nonché incontinente;

·       Paziente in stato vegetativo o coma o “locked –in syndrome”

·       Paziente affetto da malattia neuro-muscolare e dipendenza ventilatoria per almeno 8 ore su 24

·       Pazienti con necessità di ventilazione meccanica, invasiva

·       Pazienti affetti da malattia organica cronica, irreversibile, associata a disturbi del comportamento tali da mettere a rischio la propria o l’altrui incolumità.

 

A seguito della presentazione delle istanze, previa valutazione da parte dell’Unità di Valutazione Multidimensionale dell’ASP, il Distretto Socio-sanitario procederà all’elaborazione del progetto assistenziale personalizzato (PAI)

Il presente avviso e il modello di domanda possono essere ritirati presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune di Scaletta Zanclea e possono essere scaricati dal sito:www.comunescalettazanclea.it.

La domanda dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

a)      copia del documento di identità in corso di validità;

b)      certificato  del  medico di medicina generale attestante la condizione di dipendenza vitale con gravi patologie cronico-degenerative non reversibili.

Dalla Residenza Municipale, 22/02/2016                 Il  SINDACO (Dott.Gianfranco Moschella)

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DI DOMANDADownload